Il Cibo è anch’esso cultura. Lo è quando si produce, quando si prepara, quando si consuma. È il frutto della nostra identità e uno strumento per esprimerla e comunicarla.

Cucinare il cibo è una vera e propria arte. L’arte è emozione e la cucina può e vuole essere emozione. L’arte è capace di evocare e rievocare continuamente emozioni, e certo non si può dire che quando noi mangiamo un piatto non possiamo sentire lo stesso.